SPAZI E STRUMENTI STEM

PSND – Spazi e strumenti digitali per le STEM

Il Ministero intende promuovere la realizzazione di spazi laboratoriali e la dotazione di strumenti digitali idonei a sostenere l’apprendimento curricolare e l’insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) da parte delle scuole.

L’innovazione delle metodologie di insegnamento e apprendimento delle STEM nella scuola rappresenta una sfida per il miglioramento dell’efficacia didattica e per l’acquisizione delle competenze tecniche, creative, digitali, di comunicazione e collaborazione, delle capacità di problem solving, di flessibilità e adattabilità al cambiamento, di pensiero critico.

Destinatari dell’avviso PSND

  • Le scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione
  • I Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA)

Attrezzature

Gli ambienti o gli spazi all’interno delle aule possono essere dotati delle seguenti attrezzature, in coerenza con il curricolo della scuola:

  • attrezzature per l’insegnamento del coding e della robotica educativa (robot didattici di ogni dimensione, set integrati e modulari programmabili con app, anche con motori e sensori, droni educativi programmabili);
  • schede programmabili e kit di elettronica educativa (schede programmabili e set di espansione, kit e moduli elettronici intelligenti e relativi accessori);
  • strumenti per l’osservazione, l’elaborazione scientifica e l’esplorazione tridimensionale in realtà aumentata (kit didattici per le discipline STEM, kit di sensori modulari, calcolatrici graficosimboliche, visori per la realtà virtuale, fotocamere 360°, scanner 3D);
  • dispositivi per il making e per la creazione e stampa in 3D (stampanti 3D, plotter, laser cutter, invention kit, tavoli e relativi accessori);
  • software e app innovativi per la didattica digitale delle STEM. 

Spese ammissibili

Il contributo per l’acquisto delle attrezzature è pari a €16.000,00 per ciascun Istituto Scolastico, e le spese per la realizzazione del progetto sono così suddivise:
  • spese per acquisto beni e attrezzature per l’apprendimento delle STEM;
  • spese tecniche e di gestione amministrativa (max 5% del totale del contributo assegnato ed effettivamente rendicontato – es. spese per progettista, collaudatore, personale amministrativo).
Gli Istituti Scolastici che intendo candidare la propria proposta progettuale devono inoltrarla dal 14/05/2021 fino alle ore 15.00 del 15/06/2021 compilando l’apposito formulario di candidatura tramite la piattaforma “PNSD – Gestione Azioni”, disponibile sull’area riservata del portale del Ministero dell’Istruzione.
search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

download

SUPPORTI DIDATTICI

Il presente Avviso è finalizzato a consentire alle istituzioni scolastiche di acquistare supporti, libri e kit didattici anche da concedere in comodato d’uso a studentesse e studenti in difficoltà garantendo pari opportunità e diritto allo studio.

Gli interventi finanziati dal presente Avviso sono da intendersi addizionali rispetto ad azioni analoghe già finanziate con altri fondi.

Le istituzioni scolastiche possono individuare studentesse e studenti in difficoltà cui assegnare libri di testo e altri sussidi didattici acquistati grazie alle risorse messe a disposizione dal presente avviso fra quelli che non godono di analoghe forme di sostegno e le cui famiglie possano documentare situazioni di disagio economico anche a causa degli effetti connessi alla diffusione del COVID-19.

Avviso 19146 del 06 luglio 2020 – Azione 10.2

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

coming soon

SPAZI E AULE 2 EDT

Il presente Avviso si inserisce nel quadro di azioni finalizzate alla presentazione di proposte per l’attuazione dell’Obiettivo specifico 10.7 – “Aumento della propensione dei giovani a permanere nei contesti formativi, attraverso il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici” (FESR)”.

La finalità è di realizzare piccoli interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso didattico censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, per definire misure precauzionali finalizzate al contenimento del rischio di contagio da Covid-19.

Avviso 19161 del 06 luglio 2020 – Azione 10.7

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

coming soon

SPAZI E AULE

Il presente Avviso si inserisce nel quadro di azioni finalizzate alla presentazione di proposte per l’attuazione dell’Obiettivo specifico 10.7 – “Aumento della propensione dei giovani a permanere nei contesti formativi, attraverso il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici” (FESR)”.

La finalità è di realizzare piccoli interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso didattico censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, per definire misure precauzionali finalizzate al contenimento del rischio di contagio da Covid-19.

Avviso 13194 del 24 giugno 2020 – Azione 10.7

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

coming soon

SMART CLASS CPIA

Il presente Avviso è finalizzato alla presentazione di proposte da parte dei Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA), delle sezioni scolastiche carcerarie e delle scuole polo in ospedale per l’attuazione dell’Obiettivo specifico 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi” (FESR), nell’ambito dell’azione 10.8.6 “Azioni per l’allestimento di centri scolastici digitali e per favorire l’attrattività e l’accessibilità anche nelle aree rurali ed interne” per l’attivazione di forme di didattica a distanza anche a seguito dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Coronavirus.

L’obiettivo è quello di consentire l’erogazione di attività di apprendimento a distanza sia presso i CPIA, sia presso le sezioni carcerarie ed ospedaliere delle istituzioni scolastiche.

Avviso 10478 del 06 maggio 2020 – Azione 10.8.6

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

coming soon

SMART CLASS II

Il presente Avviso si pone a supporto delle istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo di istruzione per il potenziamento di forme di didattica digitale, anche a seguito dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Covid-19 e alle conseguenti attività di contenimento e prevenzione in ambito scolastico.

Tale misura rientra anche nelle priorità delle Azioni #4 e #6 del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), che contribuirà al finanziamento dei progetti, presentati sulla base del presente Avviso, in alcune delle regioni c.d. “più sviluppate”, al fine di garantire la più ampia copertura possibile.

L’obiettivo è quello di consentire alle scuole di realizzare centri didattici digitali volti a garantire e supportare l’accrescimento delle competenze degli studenti attraverso nuove metodologie di apprendimento anche in coerenza con le necessità di adeguamento degli spazi per ridurre il rischio da contagio.

Avviso 11978 del 15 giugno 2020 – Azione 10.8.6

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web

excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

coming soon

SMART CLASS

Il presente Avviso si pone l’obiettivo di offrire alle istituzioni scolastiche l’opportunità di realizzare classi virtuali adatte a consentire, anche per le studentesse e gli studenti delle istituzioni scolastiche statali del I ciclo d’istruzione e, prioritariamente, della scuola primaria, forme di didattica digitale. La necessità di equipaggiare le scuole del primo ciclo nasce dalla constatazione che gli studenti più giovani raramente sono in possesso di devices personali.

L’avviso si ricollega al perdurare dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Coronavirus e alle misure restrittive prescritte.

Superata la fase emergenziale la smart class potrà costituire una forma ordinaria di supporto alle attività didattiche.

Avviso 4878 del 17 aprile 2020 – Azione 10.8.6

search

link al sito MIUR

Controlla  le indicazioni ufficiali del Ministero, i documenti utili, le proroghe ed i manuali.

sito web
excel

matrice excel

Scarica qui la matrice realizzata da ADESA contenente prodotti e soluzioni ad hoc.

download